La storia di Ilaria e delle cartoline ritrovate.

L’illustratrice milanese Ilaria Mozzi, sul suo blog Illustrilla, racconta la gioia di essere riuscita finalmente a vedere la mostra Libretto postale – Animali in viaggio, dopo averci provato per due volte.

E, quasi per caso, al terzo tentativo ce l’ha fatta.

Si trovava in vacanza in Lunigiana, a Mulazzo per la precisione, e un sabato, giorno di mercato a Pontremoli è capitata davanti alla vetrina della Galleria Ex Macelleria proprio nei giorni in cui si teneva la mostra tanto desiderata.

Ma vi lasciamo alle parole stesse di Ilaria:

“Il sabato è giorno di mercato a Pontremoli, imperdibile.
Giro tra le bancarelle, prendo il buonissimo caffè al bar della Signora E., curioso tra i banchi della Fiera del Libro, metto il naso nelle cassette della Libreria degli Onesti (dove, a mo’ di book crossing, si lasciano libri per libri) e arrivo in Via Garibaldi dove, nella Galleria Ex Macelleria mi attende una sorpresa!

Due parole sull’ Ex Macelleria.

Come dice il nome, fino a qualche anno fa, questo spazio ospitava una macelleria (ricordo, da bambina, che anche mia madre faceva spese qui).
Una volta chiusa l’attività, lo spazio è rimasto affittabile, tale e quale a una volta, escluso il vecchio e alto bancone.

Dal 2007, a prendersi cura (in ogni senso) di questo luogo, è Giulia, una milanese/pontremolese amante dell’arte e attiva nella creazione di eventi e mostre.
All’Ex Macelleria, quindi, continua ad esser esposto “cibo”, non più per stomaci onnivori, ma per Anime affamate di bellezza e cultura. Un piccolo e caratteristico spazio riutilizzato in modo decisamente creativo!
Una dietro l’altra si alternano, infatti, esposizioni pittoriche, grafiche e librarie.
Ed è qui che scopro la mostra delle cartoline (quasi) perduta e conosco Giulia.

Indubbiamente la mostra delle cartoline merita una visita.
E sono davvero felice che, dopo averla persa per ben due volte, me la sia ritrovata sotto il naso!
Ogni “colonna” di cartoline racconta, in modo imprevedibile, casuale ma perfetto, una storia; una serie di racconti immaginati e rappresentati, nel tempo di una spedizione postale, da 40 (anzi: 39 + 1 special guest) illustratori italiani e 15 giapponesi.
Un’azione creativa, un’opera artistica, un’installazione più unica che rara… bellissima!”

libretto postale 1

libretto postale cartoline giapponesi

libretto postale cartoline italiane

Ringraziamo di cuore Ilaria per il bellissimo racconto e per aver citato la nostra Galleria. Le foto che vedete qui sopra le ha scattate lei (cliccateci sopra per ingrandirle).

E per chi ancora non fosse riuscito a visitare la mostra Libretto postale – Animali in viaggio, riportiamo di seguito i prossimi appuntamenti:

7 – 29 settembre: Libreria Pel di Carota – Padova;
Via Boccalerie 29 / 35139 Padova
http://www.peldicarota.it/

12 – 20 ottobre: Galleria Babele – Firenze;
Via delle Belle Donne, 41/r / 50123 Firenze
http://www.babelefirenze.com/eventi.aspx

23 ottobre – 3 novembre: Libreria La Pecora Nera – Udine;
Via Gemona 46, Udine
https://www.facebook.com/libreria.lapecoranera

27 novembre – 2 dicembre: YOYOGI ART GALLERY – Giappone
3-62-3 Sendagaya Shbuya-ku Tokyo, 151-0051, Japan
http://yoyogiart.exblog.jp/

6 – 26 gennaio: Libreria internazionale Abracadabra – Barcellona
Calle Gral. Álvarez de Castro, 5 08003 Barcelona
http://abracadabrallibres.com/

Annunci